Sfizi Delizie e...

Sfizi Delizie e... - Il posto giusto per ogni gusto!

martedì 15 aprile 2008

Tra Bossusconi e Lombardosi

Sono davvero sconcertato dall'esito delle urne. Ne esco distrutto, sconvolto, sfiduciato.

Mi ritrovo con un governo che non mi rappresenta affatto, con una maggioranza che si è imposta grazie al grandissimo apporto della Lega Nord. Bossi potrà dunque fare e disfare quello che vorrà, tanto a Berlusconi interesserà solo restare al governo per altri cinque anni per fare i comodi propri. Ai cittadini darà solo il contentino di qualche legge più o meno accettabile, per continuare a far credere di essere "meno peggio" degli altri.

La berlusconite la ritengo una malattia, da cui io sono guarito da qualche tempo.

La cura si chiama informazione. Il problema è che prima di curare noi, l'informazione deve curare se stessa.

Ma se il Sud ne esce sconfitto, la Sicilia è la regione che più delle altre deve disperarsi. Oltre ad un governo nazionale ostaggio dei leghisti, alle regionali siciliane il candidato dell'Mpa (Movimento per Accattoni) si è imposto con una percentuale scandalosa. Due su tre tra i votanti ha scelto Raffaele Lombardo, l'uomo che - parole sue - proseguirà il lavoro di Cuffaro. Se tanto mi dà tanto...

Alla Camera, non potendo votare per la lista nella quale mi riconoscevo maggiormente (Per il Bene Comune) in quanto nella Sicilia orientale non si è potuta presentare, ho optato per la lista di Giuliano Ferrara "Aborto? No, grazie". Pur non convincendomi il leader (per il suo passato, per il suo americanismo e per il suo berlusconismo) sono un antiabortista convinto e condivido in pieno le sue tesi in materia. Riguardo alle regionali, ho espresso la mia preferenza per Sonia Alfano come presidente della Regione e per Maria Cristina Saija per l'assemblea.

Tutte preferenze, le mie, poco fortunate (per usare un eufemismo).

Comunque, se gli italiani e i siciliani hanno deciso così, evidentemente è quello che meritano. Che meritiamo.

Da parte mia l'impegno d'ora in poi a fare della politica attiva, per fare in modo che la mia Terra cambi rotta.

Nessun commento: